Guida al codec DivX3

Il DivX3 è il derivato più conosciuto dei Codec Microsoft MPEG-4 v3. Ha una compressione migliore dell' MPEG-1 e dell' MPEG-2 oltre ad essere molto flessibile dato che si basa sull'architettura AVI. Permette di utilizzare quasi tutti i formati audio, incluso l'AC3. Il DivX è essenzialmente un formato per essere riprodotto sui PC, attualmente non esistono DivX players Hardware e se vuoi vedere i DivX sulla tua TV hai bisogno di una scheda grafica con uscita TV. Gli acceleratori hardware MPEG2 come la scheda DXR3 o la Hollywood Plus (molto spesso venduti in bundle con i vecchi lettori DVD. NDT) non sono efficaci per il formato DivX ed ancormeno possono visuallizzarlo sulla TV. La maggior parte dei DivX occupa 1-2CD a seconda del bitrate. Usando tecniche come MM4 un film da 2 ore può risiedere in un CD con una qualità accettabile ma sopra le 2 ore deve essere sempre encodato in 2 CD.

Dato che ci sono un sacco di possibili modi per encodare i DivX qui è proposta una carrellata dei vantaggi e degli svantaggi di ciascun metodo. Potresti anche dare un'occhiata alla Guida sul bitrate e la risoluzione.

Gordian Knot ultima modifica:20/05/02

+: qualità dell' SBC , massima velocità grazie all'uso di mpeg2dec, crea automaticamente l'avs,cropping semplificato, permette l'uso di filtri,sottotitoli ed effettua l'IVTC
-: se sei molto pratico con il Nandub puoi raggiunre risultati migliori guardando guardando questa guida (comunque, per arrivare a questo livello devi aver passato migliaia di ore usando il NanDub).

NanDub : SBC encoding ultima modifica: 26/05/02

+: Offre i migliori risultati, molto flessibile, possono essere aggiunti filti e sottotitoli
-: piuttosto difficile da impostare e comprendere a causa dei molti parametri che possono influire sulla qualità finale.

Altre guide sul DivX3 puoi trovarle nella pagina delle vecchie guide .

>>INDIETRO

Ultima traduzione il 23/12/2002