Cosa c'è in un DVD?

Cosa c'è esattamente all'interno di un DVD? Cosa sono i files VOB, IFO e BUP? E' tutto spiegato qui!

Quando si apre un DVD potrebbero esserci due directories:

22.08.2000 03:20 <DIR> AUDIO_TS
22.08.2000 05:53 <DIR> VIDEO_TS

La directory AUDIO_TS è verosimilmente utilizzata per i DVD-Audio (anche se di questi, non ne ho ancora visto uno) mentre nella VIDEO_TS sono raccolti tutti i dati riguardanti il film. Inoltre, potrebbero esserci anche altre directories qualora il DVD-ROM contenga vero e proprio software da installare su PC.

Poiché il nostro interesse è per i DVD contenenti film, conviene dare un'occhiata alla directory VIDEO_TS (che c'è senz'altro):

22.08.2000 05:53 <DIR> .
22.08.2000 03:20 <DIR> ..
22.08.2000 05:23 12'288 VIDEO_TS.BUP
22.08.2000 05:23 12'288 VIDEO_TS.IFO
22.08.2000 05:23 333'824 VIDEO_TS.VOB
22.08.2000 05:23 59'392 VTS_01_0.BUP
22.08.2000 05:23 59'392 VTS_01_0.IFO
22.08.2000 05:23 8'192 VTS_01_0.VOB
22.08.2000 05:27 1'073'643'520 VTS_01_1.VOB
22.08.2000 05:31 1'073'631'232 VTS_01_2.VOB
22.08.2000 05:32 104'785'920 VTS_01_3.VOB
22.08.2000 05:32 88'064 VTS_02_0.BUP
22.08.2000 05:32 88'064 VTS_02_0.IFO
22.08.2000 05:32 59'379'712 VTS_02_0.VOB
22.08.2000 05:36 1'073'436'672 VTS_02_1.VOB
22.08.2000 05:40 1'073'549'312 VTS_02_2.VOB
22.08.2000 05:45 1'073'502'208 VTS_02_3.VOB
22.08.2000 05:49 1'073'371'136 VTS_02_4.VOB
22.08.2000 05:53 1'073'555'456 VTS_02_5.VOB
22.08.2000 05:57 810'952'704 VTS_02_6.VOB

Come si vede, ci sono quindi tre tipi di files diversi: i .VOB, i .IFO e quelli .BUP:

VOBs - Video OBjects

Un file VOB contiene alcuni flussi di informazioni multimediali contemporanei (multiplexati): video, audio e sottotitoli. Il video è in formato MPEG-2, l'audio può essere di tipo AC-3, Linear PCM, Mpeg-2 multicanale oppure MPEG1 layer2 a 2 canali audio. L'AC3 è praticamente quello standard mentre l'MPEG-2 multicanale si può trovare solo su pochissimi dischi (ad esempio "In the line of fire, PAL edition") in quanto tale formato fu inizialmente proposto come standard per la Regione 2 (Europa e Giappone) e poi fu abbandonato. Il PCM è principalmente utilizzato sui DVD contenenti musica mentre l'MP2 è solo nelle produzioni ultraeconomiche. Il PCM è il tipo audio high quality non compresso e richiede un sacco di spazio, quindi non è di certo la scelta migliore per un intero film, spesso con possibilità di audio su più lingue, scena extra, interviste, ecc. L'audio in formato AC3 ha un bitrate compreso fra 192 e 448 kbit/s (192 kbit/s per un audio a due canali stereo, da 384 a 448 kbit/s per l'audio 5.1 surround).

Un file VOB può contenere il flusso video principale (main stream) e alcuni multiangle streams, con i quali si può cambiare (ad esempio) il punto di vista durante il film. Questa caratteristica viene utilizzata principalmente per mostrare gli storyboards oppure per interventi extra durante la visione del film. Il massimo bitrate del flusso video è di 9.8 Mbit/s. Sommati assieme, video ed audio devono stare sotto i 10 Mbit/s sempre e comunque. Si possono avere fino a 9 canali audio (in lingue diverse) liberamente scambiabili fra loro durante la visione del film (anche se questa possibilità può essere disabilitata durante la fase di authoring del DVD). Inoltre si possono avere fino ad un massimo di 32 diverse sequenze di sottotitoli. I sottotitoli sono costituiti da bitmap a 4 color sovrapposti (in overlay) alla normale sequenza video e codificati separatamente rispetto al video.

A questo punto si può anche dare un'occhiata più a fondo ad un file VOB utilizzando il nostro sempre apprezzato vStrip:

Scanning for stream id's, press control-c to quit...
Found 0xBF = Private 2 [@LBA 0]
Found VOB-ID: 01/CELL-ID: 01 [@LBA 0]
Encountered encrypted sector, attempting key recovery [@LBA 1]
Deduced key: 0xC00374C61C (2/2 vkey(s))
Found 0xE0 = Video 0 [PTS 0:00:00.290 @LBA 1]
Width = 720
Height = 480
Aspect-ratio = [3] 16:9 display
Frame-rate = [4] 29.97 (30000/1001) fps
Found 0xBD = Private 1, sub 0x80 [PTS 0:00:00.224 @LBA 99]
Found 0xBD = Private 1, sub 0x81 [PTS 0:00:00.224 @LBA 100]
Found 0xBD = Private 1, sub 0x82 [PTS 0:00:00.224 @LBA 101]
Found 0xBD = Private 1, sub 0x83 [PTS 0:00:00.224 @LBA 102]
Found 0xBE = Padding [@LBA 117]
Found 0xBD = Private 1, sub 0x20 [PTS 0:00:00.724 @LBA 169]
Found 0xBD = Private 1, sub 0x21 [PTS 0:00:00.724 @LBA 170]
Found VOB-ID: 02/CELL-ID: 01 [@LBA 378]

Come già detto in precedenza, normalmente c'è un solo video ed ha sempre l'ID 0xE0. Il PTS è il Program Time Stamp e ci dice quando inizia il video rispetto all'inizio del file VOB. Si può anche vedere che la risoluzione è di 720x480 quindi si tratta di un DVD in formato NTSC (americano). Il numero di fotogrammi al secondo (frame rate) pari a 29.97 conferma questa deduzione. Il DAR (display aspect ratio = rapporto di aspetto dell'immagine N.d.T.) è 16:9. A seguire, si vedono quattro canali audio agli ID fra 0x80 e 0x83; questi canali sono tutti di tipo AC3 poichè hanno il codice 0xBD, i cui sottocanali sono i già citati 0x8x. Nel caso l'audio sia codificato in DTS esso avrà ID 0xBD 0x88 oppure 0xBD 0x89; se fosse PCM avrà ID 0xBD, con i canali aventi ID 0xAx, da 0xA0 fino a 0xA9. Infine, un eventuale audio MP2 avrebbe indirizzo 0xCx. Ecco un esempio di audio PCM ed MP2:

Found 0xBD = Private 1, sub 0xA0 [PTS 0:11:01.479 @LBA 4]
Found 0xC0 = Audio 0 [PTS 0:00:00.440 @LBA 25]

Gli ultimi due stream 0x20 e 0x21 sono i sottotitoli, anch'essi appartenenti al flusso avente l'ID 0xBD.

Inoltre ci sono di solito dei "padding streams" (0xBE) ma questi non ci riguardano.

Infine, avrete notato l'informazione VOB-ID e Cell-ID. Una Cella è la più piccola unità presente su di un DVD. Se questo ha una struttura semplice, essa rappresenta normalmente un capitolo, anche se in molti dischi l'architettura si complica di molto. Nel caso si sia particolarmente interessati alle Celle di un DVD suggerisco di imparare ad usare il programma Scenarist, con il quale si capirà veramente ed a fondo come funzionano. Devo dire che non ho ancora trovato esattamente il legame con il VOB-ID ed a quale tipo di struttura corrispondano. Normalmente ciascuna unità ha il proprio VOB-ID, ad esempio il film ed i trailer. Nel caso ci siano dei multiangle e dei seamless branching titles (titoli suddivisi senza interruzione N.d.T.) ciascun angolo ha il proprio VOB-ID.

IFOs - InFOrmation

I files tipo IFO forniscono al player informazioni importanti per lo svolgimento, quali il punto di inizio di un capitolo, dove si trovano un certo canale audio oppure un sottotitolo in lingua e così via. Questo è il motivo per cui è possibile 'rippare' alcune parti di un DVD (es. un capitolo) mediante un ripper che possa leggere queste informazioni.

Il nostro caro vecchio vStrip ci può aiutare a dare un'occhiata all'output ottenibile con il comando ifo parsing (un esempio di command line: vStrip f:\video_ts\vts_02_1.vob -if:\video_ts\vts_02_0.ifo)

Parsing "f:\video_ts\vts_02_0.ifo"...
0. Length: 02:07:15:24 in 15 cell(s).
1. Length: 00:00:01:01 in 1 cell(s).
Scanning for stream id's, press control-c to quit...

In questo caso vengono mostrati 2 PGC (ProGram Chains) per il film in esame. Il PGC 0 rappresenta il film principale mentre il PGC 1 contiene i logo della casa produttrice mostrati all'inizio della sequenza. La struttura dei PGC può anche essere più complessa, anche se normalmente è semplice come nell'esempio indicato. I film con multiangle conterranno più PGC tutti della stessa lunghezza, mentre i seamless branching movies avranno più PGC di lunghezze diverse. Selezionando il PGC giusto, si ottiene la corrispondente versione del film. Ed ancora... il PGC corrisponde al numero della scena mostrata dal player, ad esempio: Matrix - Segui il coniglio bianco = scena 6 ossia PGC 5 in quanto il conteggio parte da zero.

Infine, occorre notare che i files IFO non sono criptati.

BUPs - BackUP

I files tipo BUP sono solamente dei backup dei corrispondenti IFO e, come questi, sono in chiaro.

Nel dettaglio

Bene, ora che sappiamo a cosa serve ciascun tipo di file torniamo a dare un'occhiata ad un esempio reale:

22.08.2000 05:23 12'288 VIDEO_TS.BUP
22.08.2000 05:23 12'288 VIDEO_TS.IFO
22.08.2000 05:23 333'824 VIDEO_TS.VOB
22.08.2000 05:23 59'392 VTS_01_0.BUP
22.08.2000 05:23 59'392 VTS_01_0.IFO
22.08.2000 05:23 8'192 VTS_01_0.VOB
22.08.2000 05:27 1'073'643'520 VTS_01_1.VOB
22.08.2000 05:31 1'073'631'232 VTS_01_2.VOB
22.08.2000 05:32 104'785'920 VTS_01_3.VOB
22.08.2000 05:32 88'064 VTS_02_0.BUP
22.08.2000 05:32 88'064 VTS_02_0.IFO
22.08.2000 05:32 59'379'712 VTS_02_0.VOB
22.08.2000 05:36 1'073'436'672 VTS_02_1.VOB
22.08.2000 05:40 1'073'549'312 VTS_02_2.VOB
22.08.2000 05:45 1'073'502'208 VTS_02_3.VOB
22.08.2000 05:49 1'073'371'136 VTS_02_4.VOB
22.08.2000 05:53 1'073'555'456 VTS_02_5.VOB
22.08.2000 05:57 810'952'704 VTS_02_6.VOB

I files con nome VIDEO_TS.* definiscono ciò che viene riprodotto subito. La priorità viene definita in fase di creazione del DVD e rappresenta ciò che viene caricato in automatico quando si inserisce il disco nel lettore. Potrebbe essere sia la schermata con i diritti d'autore, ma anche un menù di scelta delle lingue, dei sottotitoli, dei contributi extra, e simili. Il file VIDEO_TS.VOB contiene il video e l'audio, il file VIDEO_TS.IFO le informazioni di riproduzione mentre VIDEO_TS.BUP è semplicemente il backup di VIDEO_TS.IFO.

Ci sono poi altri due files IFO: VTS_01_0.IFO e VTS_02_0.IFO. I primi due numeri della sigla indicano il numero di titolo, quindi tutti i VTS_01_* sono legati al titolo 1 e così via per gli altri. Ci possono quindi essere fino ad un massimo di 99 titoli (VTS_00_* non esiste). Ogni titolo può avere 10 files VOB, dei quali il primo (VTS_XX_0.VOB) ne conterrà sempre il menù. Ogni titolo ha sempre almeno 2 VOB (di cui uno per il menù ed uno per il filmato) e solamente un file IFO ed un BUP.

Nel nostro esempio, il titolo 1 contiene le scene di backstage con relativo menù di scelta, mentre il titolo 2 è il vero e proprio film anch'esso dotato di menù di navigazione.

Come si nota dal valore comune, la dimensione massima di un VOB è di 1 GB, potendo essere anche inferiore al valore di 1024x1024x1024 bytes. Nel caso fosse invece superiore, questo file non potrà essere gestito da un PC.

Ora l'ultima domanda: come determinare il film principale presente sul DVD? Semplice: il file IFO di dimensioni maggiori darà il numero del titolo cercato, quindi i files necessari saranno tutti VOB aventi lo stesso numero, ad eccezione del numero zero che, come già detto, contiene il menù (a meno che non lo si voglia aggiungere di proposito). Molti ripper in circolazione (se non si procede nella modalità IFO parsing) seguono esattamente questa regola per selezionare il film ed i files VOB ed IFO da copiare.

Ultimo aggiornamento ....

Tradotto il 27/07/2002