Caro lettore

Quando ho iniziato a scrivere questo sito nel marzo 2000 non avevo idea che tutto questa sarebbe diventato così importante. Quando rippai il mio primo DVD non c'era nessuna guida sul web che potesse definirsi buona e quindi pensai di fare tutto da me. Ho perso molto tempo a cercare nei forum di Delphi informazioni su titoli singoli come ad esempio "The Matrix", su come effettuare un synching corretto, eccetera. Alla fine decisi di rendere disponibili a tutti i risultati a cui ero arrivato. Da allora non è che siano cambiate molte cose. Questo sito adesso ha più di 300 pagine, più di 700 immagini e un archivio di software di dimensioni considerevoli; e ogni giorno diventa sempre più grande. Inoltre potete trovare un pò di notizie sul mondo del ripping e tutto quello che ruota attorno. E mantenere aggiornato tutto mi costa molto tempo.

Inoltre, se trovate da qualche altra parte nella rete un qualcosa che vi ha colpiti e che non è presente su questo sito contattatemi, così posso inserirla pure io. Se vi trovate di fronte a un problema che non riuscite a risolvere contattamemi lo stesso... forse non saprò la risposta al vostro problema ma potrebbe darsi benissimo che qualcun'altro (suòl forum) sappia la soluzione così sarà di aiuto anche ad altri.

Per finire, vorrei che seguiate poche ma semplici regole: alcun guide presenti su questo sito sono "uniche", mentre altre sono basate su altre guide ancora. Se preferite un'altro metodo rispetto a quello che illustro in una delle mie guide non c'é nessun problema ma fate attenzione al fatto che potrebbero esserci differenze rispetto alle guide di base presenti in un'altro sito. È importante capire che se leggete una guida sul ripping di base allora siete a conoscienza almeno della mia guida di base su quel determinato argomento (come usare il vostro programma di ripping preferito, l'encoder, che impostazioni servono, eccetera). Per esempio, se cercate informazioni sulle traccie audio multiple, non cercate una guida su come estrarre traccie audio multiple; l'estrazione dell'audio è trattata nelle guide di base per l'audio.
Inoltre, siate certi di aver controllato attentamente i requisiti e i passi da seguire prima di contattarmi per un eventuale problema. Se c'é una cosa che odio è quella di rispondere ad una domanda la cui risposta è presente in una guida oppure in una FAQ. So che ci sono tonnellate di informazioni in questo campo, ma io cerco di renderle disponibili in modo utile e preciso. Le guide di base contengono tutte le informazioni che servono per iniziare ad essere operativi e a capire il funzionamento di ogni procedimento... non lo ripeterò più: è importante che conosciate le nozioni basilari... perchè può darsi benissimo che una guida non contempli le basi perchè le dà per scontate e quindi già acquisite.

Ultimo ma non meno importante: fate passaparola tra i vostri amici su questo sito per farlo conoscere. C'é solo una cosa che conta per me: il vostro supporto!. Finché la gente verrà su questo sito io continuerò a lavorarci sopra.

 

A proposito del nome Doom9

Prima domanda: perché questo nome un pò buffo? Molto tempo fà (all'incirca all'epoca del busisness del PC) la ID Software rilascio uno dei giochi di maggior successo della storia: Doom. A quell'epoca stavo ancora giocando con i classici giochi di avventura e non sapevo nemmeno cosa fossero i giochi 3D. 2 mesi dopo un mio amico mi prestò Wolfenstein 3D e fù amore a prima vista con questo tipo di giochi. Dopo aver sparato in mezzo ad eserciti di nemici, lessi di Doom su una rivista specializzata e risucii a comprare una versione speciale di quella rivista che conteneva in allegato una copia di Doom. Una settimana dopo avevo finito questa versione beta ed ero pronto per la versione completa. Dopo aver vinto in tutte le modalità del gioco (esclusa quella nightmare) presi un paio di CD che contenevano add-ons per il gioco che mi fecero passare centinaia di ore davanti al monitor a giocare a Doom in tutte le salse.

Quindi è la volta della scoperta di Internet e, cosa più importante, di IRC, con la necessità di dover scegliere un nickname che era molto chiara e semplice. Dato che Doom aveva radicalmente cambiato la mia vita di gamer (giocavo ancora a Star Wars e cloni ma niente di più) era la scelta più appropriata. L'unico problema era che il nick Doom era molto popolare e dovevo cambiarlo spesso perché il "mio" nick era già utilizzato.

Nel settembre del 98 acquistai il mio primo lettore DVD e la prima sacchettata di dischi (ne comprai 7 in un solo giorno...). Stavo seguendo il formato DVD sin dall'inizio, quando trovai la prima volta un articolo su una rivista. Era anche la prima volta che mi avvicinavo a libri e film in inglese e da lì in poi non avrei più accettato le versioni doppiate di un film, spendendo molti soldi in film in lingua inglese. Il DVD mi permetteva di vedere i miei film preferiti ad un prezzo limitato rispetto alle VHS importate. Aggiungiamo anche gli extra presenti in un DVD (che tutti noi gustiamo) e una qualità oggettivamente migliore (e non dimentichiamoci il fatto che un DVD non si deve riavvolgere) che fu amore a prima vista con questo formato e che mi spinse a comprare un lettore il giorno stesso del lancio del DVD sul mercato europeo. All'epoca, il regionfree non era così comune e il mio lettore leggeva solo i dischi di Regione 2. Con il passare del tempo, per me era un pò frustrante non poter guardare tutti i dischi che volevo, quindi la scelta di un lettore regionfree era quasi obbligata; e lo comprai. Prima di questo leggevo i miei dischi di Regione 1 sul PC, ma il monitor piccolo non permetteva di gustarmeli al massimo.

Ero già un utente fisso del sito di Oleg (principalmente per scaricare gli aggiornamenti del lettore DVD). Iniziai ad interessarmi al ripping di DVD ma tutti i miei tentativi di creare un VideoCD partendo da un DVD fallirono miseramente. Non ero nemmeno capace di encodare un singolo frame da un DVD. Nel settembre 99 lessi su inmatrix.com che il CSS Scrambling era stato violato e che un programmino chiamato Speed Ripper permetteva di copiare i DVD sull'hard disk. Dopo varie ricerche sul web trovai finalmente quello che stavo cercando e da lì iniziai ad avere una rispettabile collezzione di programmi per gestire i VOB sul mio hard disk. Il primo disco che passò sul mio hard disk fu Cruel Intentions che avevo acquistato un paio di giorni prima. Ma quello fu soltanto il primo di una lunga serie di passi. Non ero ancora in grado di fare praticamente niente di buono con questi VOB.

Soltanto nel dicembre dello stesso anno scoprii l'esistenza di mpeg2avi e feci l'encoding di "Enemy of the State" in formato DivX. Ma nonostante tutto, non conoscevo ancora nulla di streams audio e video e il risultato fu di una conversione con un pesante desync audio e frames verdi nei punti in cui avevo tagliato il video, e decisi ancora una volta di rinunciare, nonostante avessi comprato un hard disk più capiente perché quello precedente da 6 GB era troppo piccolo.

Però avevo già iniziato a frequentare il sito di Oleg giornalmente per imparare sempre di più e due mesi dopo decisi di fare un'altra prova. Armato con FlaskMpeg 0.5 e le guide per principianti di Nicky decisi di convertire "The Mummy" con audio annesso in una sola passata e il risultato questa volta fu positivo. Nessun desynch! Provai subito dopo a rippare "The Matrix" ma anche quella volta fu un fallimento totale per via del multiangolo. Feci molte prove su altri film sia con FlaskMpeg sia con mpeg2avi (nel frattempo avevo imparato un pò di basi, sopratutto sullo streamlist) ma tutti i film in NTSC venivano fuori con pesanti desynch mentre i film di area PAL invece erano scattosi oppure fuori sincrono se codificavo l'audio con ac3dec. Chiusi ancora una volta tutto quanto e mi misi a leggere nuovamente il forum di Oleg per imparare e apprendere qualsiasi informazione utile ai miei scopi per codificare The Matrix e due settimane più tardi riuscii nel mio intento con il mio rip di The Matrix dopo aver diviso i VOB con vStrip.

Nel frattempo, mi sentivo pronto a partecipare attivamente alle discussioni sul forum di Oleg visto che avevo imparato abbastanza. Come forse qualcuno si ricorda, all'inizio ero titubante a partecipare perché la Netiquette andava rispettata, ovvero la tendenza ad aspettare e leggere prima di postare un qualsiasi intervento per capire il modo di fare e di esprimersi di quel determinato newsgroup o forum. È per questo motivo che mi sento frustrato quando la gente, invece di leggere le FAQ o le guide, scrive un messaggio la cui risposta è stata data almeno 100 volte prima di lui. Comunque, per postare dovevo registrarmi al forum di Delphi.com e il mio nick preferito, Doom, era già stato registrato da qualcun'altro. Delphi ne suggerì alcuni alternativi a quello che io volevo, tra i quali Doom9. Dopo aver fatto un pò di considerazioni scelsi quello, anche perché mi sembrava una cosa un pò esotica :P.

Dopo il successo con il rip di The Matrix ho fatto molti encoding di film e ho finalmente compreso abbastanza a fondo le basi per il synchyng manuale e tante altre cosette utili. Decisi in seguito di scrivere io stesso un pò di guide e pubblicarle sul web, perché quelle esistenti non mi sembravano abbastanza chiare e non affrontavano molti problemi in cui mi ero imbattuto durante tutte le mie precedenti prove. Per avere un indirizzo facile e che si ricordasse bene, aprii un account su go.to e usai il mio nome: Doom9. Era la nascita di go.to/doom9, più precisamente il 15 Marzo del 2000. Un mese dopo circa, un mio amico mi suggerì di riscrivere le mie guide in formato HTML, cosa che feci subito, aggiungendo anche vari screenshot.

Il resto potete ricostruirlo da voi leggendo le vecchie news del sito. La crescita è stata velocissima e quello che all'inizio era solo un documento Word di 2 pagine adesso è un sito pieno di informazioni, completo, con svariati mirror in tutto il mondo e con un design professionale (almeno spero).

Il mio metodo di encoding preferito

GordianKnot. Dalla versione 0.20 è molto facile da usare e da buoni risultati. Se devo fare un SVCD uso DVD2SVCD. Per i VCD: TMPG (con frameserving di DVD2AVI). Come potete notare, DVD2AVI è presente in ogni metodo. Ah, e non faccio rip seguendo scrupolosamente le guide; uso DVD Decripter per rippare tutto il contenuto del DVD.

 

Il mio hardware

AMD Athlon XP 2200+
Abit AT7 legacy free Mainboard
512MB PC-2100 DDR RAM
Creative GeForce4 TI4200 GFX card
Western Digital WD1000BB-00CCB0 100GB Harddisk
Pioneer DVD-116 DVD-ROM
Pioneer A04 DVD-R/W
Plextor PX-W2401A burner (24/10/40x)

Perché lavori ancora su questo sito?

Per puro divertimento. All'inizio, avevo creato tutto in poco più di due ore ma soltanto quando ho iniziato ad aggiornare giornlmente il sito ho potuto constatare quanto lavoro ci fosse da fare. Adesso spendo un'ora solo per questo mio sito; e se avessi più tempo, ne spenderei ancora di più in nuove prove, in novità e quant'altro. La mia idea, all'inizo, era quella di condividere la mia esperienza con tutti quelli che avevano avuto problemi con The Matrix. Adesso, il mio motto è: essere sempre aggiornati, e cercare di avere le guide più comprensibili di tutto il web. È davvero incoraggiante poter notare che non c'é bisogno di avere milioni di Sterline, essere un web designer da quattro soldi o un genio per portare avanti tutta questa baracca. Se penso al tempo che molti miei amici hanno speso nei loro sito personali che non raggiungono le 100 visite all'anno credo proprio che il mio investimento ha reso più di quanto immaginassi.

La popolarità sempre più crescente di questo sito mi ha messo in contatto con molti autori di software e adesso mi trovo in una situazione importante che mi permette di avere una certa influenza sullo sviluppo di alcuni programmi e di esporre le mie idee per migliorarli. Tutto questo è molto gratificante.

So benissimo che ci sono persone che non apprezzano affatto questo sito e alcuni di questi diranno che questo sito è sono una facciata verso la pirateria. Io però non sono affatto d'accordo. Sono affari loro usare le informazioni presenti nel sito per i loro scopi (leciti o illeciti che siano). La pirateria non è un problema più o meno grosso da quando ho aperto questo spazio, ma molte persone non sarebbero in grado di far garantire il loro diritto "all'uso giusto" (fair use) se questo sito non esistesse.

In pratica, le mie motivazioni sono 2: per prima cosa, vorrei creare qualcosa di importante, e secondo, voglio educare la gente "all'uso giusto" (fair use) e a tutti quei diritti che l'indistria discrografica vuole cancellare. Possiedo più di 250 titoli in DVD e continuerò a comprarli, ma non mi limiterò a mettermi in poltrona e a guardarli e basta mentre loro cercano di eliminare la parte per noi più importante, quella "dell'uso giusto". Il diritto d'autore dovrebbe aiutare la società tutta, e non solo quelle poche persone a capo di qualche studio.

Questo documento è stato aggiornato il 25/09/02
Questo documento è stato tradotto da _YuSaKu_ il 11/11/04