Guida a CCE

Hai bisogno dei seguenti programmi per questa guida:

SmartRipper
DVD2AVI
VFAPI
BeSweet e GUI o HeadAC3he
VobSub (se vuoi i sottotitoli)
VirtualDub
CCE SP - NOTA: La versione demo mostra un logo in ogni video encodato. Puoi comprare la versione integrale (senza quel logo) online. Homepage
Bitrate Calculator
Pulldown
Nero - NOTA: Versione demo, puoi comprare la versione integrale online. Homepage

Questo encoder è veloce come il fulmine, tuttavia ha un grave inconveniente: non è gratis...Se hai intenzione di spendere delle belle somme (la versione Lite costa $250 da sola e quella versione non è sufficiente per fare SVCD e miniDVD poichè non supporta il tipo di impostazioni di bitrate che ci servono, e la versione SP costa $1950) o se hai intenzione di procurarti il programma per altre vie è ciò che fa per te..

CCE non supporta il pulldown 3:2, ma usando pulldown.exe è ancora possibile encodare a 23.976fps e successivamente convertire il film a 29.97. Se stai encodando un film NTSC a 23.976fps dovrai seguire il punto 6b.

Nota importante: Non puoi usare CCE 2.62 per seguire questa guida poichè si rifiuta di aprire i files frameserver di VirtualDub (So che ci sono alcuni trucchetti.. ma non funzionano con molte configurazioni perciò non li cito). Ma funziona bene con CCE 2.50 (sì, anche con processori AMD).

Punto 1: Ripping

DVD2AVI richiede che i VOBs siano stati preparati, cioè ad esempio che non contengano loghi aggiuntivi degli studios, avvertimenti dell' FBI e simili perciò SmartRipper è la scelta ideale dal momento che fa l'analisi dell' IFO.

Punto 2: Creare un progetto DVD2AVI

Punto 3: Audio decoding

Per ottenere una conversione diretta da AC3 a MP3 nella più alta qualità possibile usando sia azid che lame puoi usare o BeSweet o HeadAC3he.

Punto 4: IVTC (se necessario)

Questo punto ci consente di encodare ai meno ingombranti 23.976fps anzichè ai canonici 29.97fps NTSC.

Punto 5: Calcolare il bitrate

Punto 6: Ridimensionamento e Sottotitoli

6a) crea pseudo AVI
6b) Ridimensiona
6c) Aggiungi sottotitoli (opzionale)
6d) Frameserve

Punto 7: Encoding Video

Punto 8: Dividere in più CDs

8a) Demuxing
8b) Pulldown (se richiesto)
8c) Remux & Split

Punto 9: Masterizzare

Ci sono 3 modi di masterizzare un (S)VCD, a partire da Nero per arrivare a programmi più complessi che ti consentono anche di creare menus, capitoli, etc.

Data di ultima modifica 09/08/02

Data di ultima traduzione 14/1/04