DVD2one Guide

DVD2one è stato il primo di una serie di programmi di backup per DVD basati sul transcoding di aree compresse. Questa tecnica, sviluppata per il transcoding in tempo reale dei film trasmessi, può ridurre le dimensioni di un flusso MPEG-2 a velocità  molto elevate. DVD2one venne ideato per essere semplice e tuttavia efficiente, perciò non troverete molte opzioni e  variabili accattivanti, ma completerà il lavoro in brevissimo tempo.

E' necessario il seguente software per questa guida

DVD2one
DVD Decrypter o un driver per la decodifica al-volo come AnyDVD o DVD Region-Free
ImgTool & DVD Decrypter o un programma commerciale per la scrittura di DVD

 

Tavola dei contenuti

1: Estrazione del DVD
2: Transcoding
3: Scrittura

 

Punto 1: Estrazione del  DVD

DVD2one può solamente elaborare DVD non protetti da copia. Perciò dovete prima riversare il DVD sul disco locale. Se state utilizzando AnyDVD o DVD Region-Free potete saltare questo punto.

Punto 2: Transcoding

Una volta che avete riversato il  DVD, arriva il momento di impiegare DVD2one. All'avvio si presenterà una piccola finestra in cui cliccherete il bottone Start Program. Notate che se state usando la versione Trial non verrà elaborato l'intero film. Il prossimo punto sarà la selezione della lingua per il programma (DVD2one è stato tradotto in molte lingue), della dimensione carattere predefinita, della schermata di benvenuto (scegliete la Directory Screen per una più veloce esecuzione) e premete Next per procedere.

cliccate il primo bottone Select e scegliete la cartella VIDEO_TS dove avete riversato i file del DVD.

Poi cliccate il secondo bottone Select e indicate il percorso dove DVD2one salverà i file elaborati.

Se per qualche ragione preferite non riempire l'intero DVD potete modificare la dimensione di output predefinita indicando 2 valori personalizzati (vi potete accedere utilizzando la lista a tendina dove al momento è selezionato DVD±R(W)).

Dopo configurate la Copy mode (modalità di copia). Movie-only (solo film) elaborerà solo il filmato principale e scarta gli extra e i  menù. Full disk (intero disco) elaborerà tutto il contenuto e vi permetterà di conservare gli extra e i menù presenti sul DVD. Join Mode (modalità unificata) permette di inserire più DVD nello spazio di uno stesso DVD±R o di unire un DVD a doppia faccia (un film diviso su due lati di un DVD).

Ultimo, ma non meno importante, impostate la Compression Mode (modalità di compressione) a  Constant Ratio (percentuale costante). Constant Ratio semplicemente ridurrà il bitrate in maniera proporzionale rispetto al bitrate originale and generalmente funziona un pò meglio per i film più lunghi del Variable Ratio (percentuale variabile).



infine, premete Next per procedere.

Il prossimo passo è quello di selezionare le opportune parti di film sul disco. Il numero di capitoli e la durata dovrebbero tornare utili ad identificare il filmato principale, solitamente il titolo avente la durata più lunga è il filmato principale.

Qualche volta,troverete una pluralità di titoli aventi una durata simile, in questo caso selezionate il primo. In caso abbiate diversi titoli aventi pari durata potreste avere a che fare con un film "seamless branching". Per esempio la edizione R1 di Independence Day, The Abyss e Terminator 2 Ultimate Edition, contengono parecchie versioni del film sullo stesso disco. La versione più corta e la versione cinematografica normale (che è quella che avete visto al cinema), la versione più lunga è quella "Director's Cut".



Cliccate Next per avanzare alla selezione delle lingue e dei sottotitoli:

In questa schermata verranno mostrate tutte le tracce audio e sottotitoli disponibili. Qualora abbiate un disco multi-angolo, potete anche selezionare l'angolo appropriato (come regola, l'angolo 1 è solitamente la versione normale, cioè senza sequenze di schizzi, senza dediche e ringraziamenti in lingua straniera, etc.).

Nella sezione audio vengono mostrati il numero di canali e le lingue. Selezionate le tracce che intendete conservare, il resto viene scartato. Lo stesso vale a dirsi per i sottotitoli.

Per selezionare una lingua come predefinita per i progetti futuri fate un doppio click sul flusso audio / sottotitoli in maniera tale che il simbolo << appaia nella colonna #.

A questo punto potete premere Start per fare partire il processo di encoding.



DVD2one vi terrà informati sull'avanzamento e potete utilizzare il tempo rimanente per programmare la vostra pausa caffè ;)

Quando avete finito DVD2one vi avvertirà con un breve messaggio. Ora siete pronti per il processo di scrittura del DVD.

 

 

Copia completa

Quando intendete eseguire una copia completa dovete configurare la modalità di copia a full disk (intero disco) come mostra la figura a sinistra. Quindi cliccate Next per andare avanti.

Nella modalità a intero disco tutti gli extra verranno conservati, includendo tutte le tracce audio e i sottotitoli.

La modalità selezionata si applica al filmato principale. Selezionate solamente le tracce audio che vi servono veramente,e le altre verranno scartate, liberando perciò dell'ulteriore spazio per i dati video.

Cliccate start per avviare l'elaborazione.

DVD2one vi terrà informati sull'avanzamento e potete utilizzare il tempo rimanente per programmare la vostra pausa caffè ;)

Quando avete finito DVD2one vi avvertirà con un breve messaggio. Ora siete pronti per il processo di scrittura del DVD.

 

Modalità unificata.

La modalità unificata di DVD2One's vi permette di concentrare un disco a doppia faccia su un singolo DVD±R o inserire una pluralità di episodi o filmati su un unico disco. Se intendete utilizzare questa modalità, configurate la modalità di copia su Join, selezionate origine e destinazione del primo filmato del vostro progetto, infine cliccate Next.

Il prossimo passo è quello di selezionare le opportune parti di film sul disco. Il numero di capitoli e la durata dovrebbero tornare utili ad identificare il filmato principale, solitamente il titolo avente la durata più lunga è il filmato principale.

Qualche volta,troverete una pluralità di titoli aventi una durata simile, in questo caso selezionate il primo. In caso abbiate diversi titoli aventi pari durata potreste avere a che fare con un film "seamless branching". Per esempio la edizione R1 di Independence Day, The Abyss e Terminator 2 Ultimate Edition, contengono parecchie versioni del film sullo stesso disco. La versione più corta e la versione cinematografica normale (che è quella che avete visto al cinema), la versione più lunga è quella "Director's Cut"



Cliccate Next per avanzare alla sezione lingue e sottotitoli:

In questa schermata verranno mostrate tutte le tracce audio e sottotitoli disponibili. Qualora abbiate un disco multi-angolo, potete anche selezionare l'angolo appropriato (come regola, l'angolo 1 è solitamente la versione normale, cioè senza sequenze di schizzi, senza dediche e ringraziamenti in lingua straniera, etc.).

Nella sezione audio vengono mostrati il numero di canali e le lingue. Selezionate le tracce che intendete conservare, il resto viene scartato. Lo stesso vale a dirsi per i sottotitoli.

Per selezionare una lingua come predefinita per i progetti futuri fate un doppio click sul flusso audio / sottotitoli in maniera tale che il simbolo << appaia nella colonna #.

Ora potete cliccare Next.



DVD2One ora vi mostrerà un riepilogo dei titoli precedentemente inclusi. Configurate il percorso Next Source localizzando la cartella in cui risiede il filmato successivo. Tutti i filmati devono essere disponibili in qualsiasi momento, vale a dire che avete bisogno di due lettori DVD (se state unificando due film), o altrimenti dovrete  riversare un film sul disco rigido e montarlo come unità DVD virtuale.

Ora impostate la modalità unificata. Seamless  - Append to last titleset unirà senza discontinuità i titoli, se possibile. Selezionate questa opzione quando unificate un disco a doppia faccia. In modalità seamless, il secondo titolo verrà riprodotto immediatamente dopo il primo. Se state inserendo più filmati in uno stesso DVD, sarebbe preferibile selezionare Non seamless - Put in next titleset instead. Usando i comandi del vostro lettore DVD, potrete decidere quale filmato volete riprodurre una volta che avrete inserito il disco. Se state utilizzando la modalità non-seamless, la Modalità di Navigazione Avanzata (Advanced Navigation Mode) può rivelarsi utile. Se abilitate questa opzione verrà creata una funzione di navigazione minima che dovrebbe essere accessibile utilizzando qualsiasi Lettore DVD. Se la usate, questa vi permette attraverso i tasti destro e sinistro del Menù di spostarvi tra i titoli e se premete "prossimo capitolo" alla fine del primo titolo riprodurrete il primo capitolo del secondo titolo, e viceversa.



Quando avete impostato la modalità unificata e selezionato il percorso Next Source, premete Join per aggiungere la seconda origine. A meno che non abbiate selezionato la modalità seamless dovrete ripetere la scelta delle tracce audio e dei sottotitoli. Successivamente vi verrà riproposta la schermata di riepilogo:

Dopo aver unito i due lati del disco a doppia faccia, potete premere Start per iniziare il processo di encoding.

DVD2one vi terrà informati sull'avanzamento e potete utilizzare il tempo rimanente per programmare la vostra pausa caffè ;)


Quando avete finito DVD2one vi avvertirà con un breve messaggio. Ora siete pronti per il processo di scrittura del DVD.

Documento aggiornato il 28-09-2003

Tradotto 11-12-2003