DVD Shrink 3.1 - Copia intero disco

Ricordiamoci che il nostro film era troppo grande per stare su un solo disco DVD±R, quindi dobbiamo comprimerlo. Prima di farlo però, possiamo scaricare i flussi audio e dei sottotitoli che non ci interessano: può darsi che ciò sia sufficiente per ridurre le dimensioni a sufficienza, affinchè non dobbiamo ulteriormente ricomprimere il film (peggiorandone quindi la qualità). Ci sono svariati modi per fare ciò, con complessità variabile. Se pensate di riconoscere istintivamente ogni elemento del film, potete cliccare sulla cartella "DVD", e deselezionare i flussi audio e dei sottotitoli globalmente. Ciò vi permette di configurare ogni cosa in un colpo solo, ma potreste ritrovarvi con degli strani flussi audio che non sapete associare ad alcuna parte del film. Perciò, discendere di un livello per configurare i singoli flussi può essere più interessante.

Incominciamo con il film principale. Cliccate sulla cartella "Main Movie" sulla sinistra.

Sulla destra potete vedere che il flusso video del film principale sarà compresso al 53.3% delle sue dimensioni originali (dunque il fattore di compressione sarà 100 - 53.3 = 46.7%), per ottenere una dimensione di 2770MB.

Ci sono 5 flussi audio in tutto. Il DVD è disponibile in Inglese (audio stream 1), Francese (audio stream 2), e contiene 3 tracce di commento (audio streams 3 - 5). Deselezionate i flussi che non vi interessano. Notate che DVD Shrink automaticamente aggiusta il rapporto di compressione, riducendolo, dal momento che deselezionando i flussi audio liberate maggiore spazio per il video.

Potete fare lo stesso con i flussi dei sottotitoli , ma il guadagno di spazio non è così eclatante come quando deselezionate i flussi audio.



Diamo ora un'occhiata alla sezione "Menus".

Non ci sono flussi audio eliminabili. Comunque, DVD Shrink permette ugualmente di ridurre i menù. Se preferite lasciare i menù intatti (in genere essi non sono molto grandi), potete settare il fattore di compressione a No Compression (selezionatelo dalla lista a discesa che attualmente mostra Automatic).



In ultimo, ma non meno importanti, abbiamo gli "Extras":



Come potete osservare, il rapporto di compresisone globale è stato impostato a 39.5% e ci sono due flussi audio. Prima di decidere di deselezionarne uno cercate di capire da dove vengono, cliccando su tutti i "Titles" disponibili nella cartella "Extras".

Fatto ciò vedrete che nessun titolo contiene due tracce audio. I titoli 5, 8, 9, 10 e 11 contengono tutti una traccia Inglese 2-ch, e le dimensioni totali di tali tracce sono di 58MB come mostrato nell'immagine precedente. La traccia audio Inglese 2-ch " Director's Comment" viene dal titolo 7. Perciò non avrebbe senso deselezionare alcuna traccia audio.

Adesso siete praticamente pronti per incominciare la codifica. Comunque, se decidete che alcuni extra non vi interessano, potete risparmiare spazio togliendo i loro flussi audio ed aumentando il loro fattore di compressione. Per esempio, il titolo 8 contiene un lungo "dietro le quinte" del film. Se non vi interessa, cliccatelo e selezionate il suo rapporto di compressione a "Still Pictures" e deselezionate la sua traccia audio: ciò libera 332MB che possono essere utilizzati per aumentare la qualità dei rimanenti titoli. Potete ripetere questa procedura per ogni titolo al quale non siete particolarmente interessati, oppure se non volete gli extra ma preferite tenere i menù (se volete solo il film principale... dovreste seguire piuttosto questa guida) cliccate sulla cartella "Extras", selezionate il rapporto di compressione a "Still Pictures" e deselezionate ogni traccia audio disponibile.

Potreste a questo punto chiedervi il perchè non possiate semplicemente rimuovere un titolo. La ragione è che, se rimuovete un titolo, certe strutture sul DVD non funzioneranno più. Ciò potrebbe rendere inutile il vostro backup dal momento che esso non potrebbe essere letto in ogni situazione. Perciò, DVD Shrink manterrà la struttura del disco intatta e si limiterà a ridurre la taglia dei titoli ai quali non siete interessati.

Infine, ma non meno importante, se preferite configurare il rapporto di compressione manualmente potete naturalmente farlo scegliendo Custom Ratio nella videata di scelta della compressone per poi introdurre direttamente un fattore di compressione oppure usare la barra a scorrimento per cambiarlo:

Sia che facciate ciò solo per un titolo che per una delle 3 selezioni globali ("Menus", "Main Movie" ed "Extras"), il rapporto di compressione per gli altri titoli sarà automaticamente modificato. Comunque, se impostate il rapporto di compressione su "Custom Ratio" (selezionando la cartella "DVD" sulla sinistra, impostate la lista a discesa in "Video" su "Custom Ratio" sulla destra), dovete assicurarvi che la barra delle dimensioni rimanga verde, altrimenti il vostro progetto non starà comunque su un solo disco DVD±R.

Ora siete pronti per la codifica.

Questo documento è stato aggiornato il Marzo 16, 2004
Tradotto il Marzo 16, 2004 da fv@