Guida AVANZATA
al fitting dal DVD9 al DVD5 usando VobBlanker

comprimendo anche movie,menu,ecc…

ver. 1.00

By M@ST3R F0X

Al solito, questa guida non è per incentivare la pirateria ma solo per conoscenza e ampliamento del vostro potere mentale, bla,bla,bla

Questa guida è un’ampliamento di quella precedente, adatta ad utenti alle prime armi. Questa nuova versione è cosigliata per utenti di livello avanzato.

Guida ver. 1.00 del 29/01/2005

Scopo : Molti DVD9 (per spiegarsi quello da 8,4GB) hanno in realtà il film principale che , tolto le varie cose che non ci servono quali audio in altre lingue, sottotitoli, etc. occupa ben meno della capacità di un normale DVD5 (per spiegarsi quello da 4,5GB). In alcuni casi però ci sono alcuni special e i menù che vale la pena di salvare. Questo logicamente richiederà la compressione anche del film. Questa guida vi spiegherà come comprimere il tutto utilizzando vob  blanker, pgc demux, muxman, dvd shrink, batchcce, cce,ecc…. Non è un lavoro estremamente noioso. Dovrete essere solo un po’ ordinati con i file, in modo da non perdervi.

Parto dal presupposto che conosciate già i vari termini di quanto riguarda celle, id, vob,ifo ecc ecc...e dal presupposto che avete già dimestichezza con il Vob Blanker, e che abbiate già letto la mia precedente guida.

Ricordatevi che un DVD è suddiviso in qualche VTS (da un VTS fino a 20 – 30 o più), i quali sono a loro volta suddivisi in PGC, i quali PGC sono a loro volta suddivisi in CELL. Generalmente, inoltre, ci sono sempre almeno due CELL per ogni PGC, perché la seconda serve come by-pass per altri special o per andare al menu o cose di questo tipo: quindi---occhio!

Eccovi un esempio schematico di struttura di un DVD

DVD
-- VTS 01
                   PGC 01
                            CELL 01
                            CELL 02
                   PGC 02
                            CELL 01
                            CELL 02

-- VTS 02
                   PGC 01
                            CELL 01
                            CELL 02
                            CELL 03
                            CELL 04
                            CELL 05
                            CELL 06

-- VTS 03
                   PGC 01
                            CELL 01
                            CELL 02

Dato l’alto numero di file da processare vi consiglio di crearvi le directory come da immagine.Ovviamente il numero di VTS e di PGC sarà opzionale ed in base a quello che dovete elaborare.

DVD sotto test : Sinbad, Spiderman

Nota: Attualmente il Vob Blanker non supporta i multiangolo (vedi Finding Nemo), ma utilizzando il sistema qui sotto descritto sembra funzionare lo stesso (almeno a me). Ricordatevi che il Vob Blanker vi permette di

Quando sostituite le CELL dei MENU ricordatevi che solo i video senza BUTTON (quelli che conducono al menu vero e proprio) sono abbastanza flessibili di modifiche (se volete mettere il vostro logo,con una bella ri-compressione, i menù funzioneranno lo stesso). Le altre CELL che hanno i BUTTON e vari LINK, sono molto suscettibili, quindi usate il metodo DVD Shrink sotto descritto e non dovreste avere problemi.

Quando invece sostituite i VOB interi dei PGC ricordatevi che Vob Blanker VEDE che il VOB ha certe informazioni che devono combaciare,altrimenti ve lo dirà. Di seguito:

I programmi che ci servono:

DVD Decrypter 3.5.2.0
Daemon Tools
DVD Shrink 3.2
Vob Blanker 1.6.0.3
IfoEdit 0.971
ImgTool Classic
PGCDemux 1.1.7.0
Muxman 0.10
BatchCCE
CCE
Gordian Knot

Passo 1: Decrypting
Passo 2: Caricamento dell'immagine virtuale
Passo 3: Compressione dei menu
Passo 4: Compressione movie, special, multiplexing

4_1 Scegliere gli special
4_2 PGC Demux: Demultiplexiamo
4_3 DVD2AVI: Creiamo i d2v
4_4 Gordian Knot: Creiamo gli AVS (script di Avisynth)
4_5 Esportiamo i capitoli
4_6 Importiamo il tutto in BatchCCE
4_7 MUXMAN: multiplexing
4_8 Vob Blanker: Rimpiazzateli tutti!
4_9 Ifo Edit: Ultime modifiche
4_9b: Ifo Edit e compatibilità

Passo 5 : ImgTool Classic
Passo 6 : Masterizzazione Finale

 

PASSO 1: Decrypting

Qui le immagini non ci servono,tanto è una cosa che sapete fare tutti, quindi:

  1. dentro il DVD...
  2. aprite DVD Decrypter
  3. impostate Mode ISO-READ
  4. Salvate l'immagine del DVD sul vostro HD

 

PASSO 2: Caricamento dell'immagine virtuale

Lanciate il Daemon Tools, fate click con il tasto destro del mouse sull'icona nella system tray (in genere in basso a destra accanto all'orologio di windows) e :

  1. impostate 1 driver virtuale (Virtual CD/DVD-ROM ... Set number of devices ... 1 drive)
  2. caricate l'immagine (tasto sinistro ... cliccate su device 0 e scegliete l'immagine che avete salvato con il DVD Decrypter)

Ora avete il vostro DVD virtuale con il film che avete salvato, pronto per essere letto e lavorato.

 

PASSO 3: Compressione dei menu

Premessa: Lo scopo del nostro “lavoro” sarà quello di avere un bel DVD,completo di menù compressi, con tutti i link funzionanti (nel limite del possibile). Sarà utile (indispensabile) comprimere prima il menu, perché in base a quello si baserà tutto il resto della compressione del film e degli special. Pronti? Comprimiamo il menu. Dato che NuMenu4U è più le volte che si pianta che quelle che funziona…useremo (putroppo) DVD Shrink e Vob Blanker.

In sostanza creremo un piccolo DVD con tutti i VTS dummy, a parte il menu e poi gli diremo a DVD Shrink che vogliamo una bella copia di Backup. In questo modo DVD shrink comprimerà i menù, terrà tutti i BUTTON e i LINK che poi sostituiremo (una CELL per volta) con Vob Blanker.

  1. Lanciate Vob Blanker
  2. Caricate il Video_TS del vostro Movie nella directory di INPUT
  3. Quando Vob Blanker è pronto clicckate su blank sulla barra in alto, e selezionate ALL


  4. Scegliete la directory di Output del Vob Blanker, nella sottodirectory Menu, e processate il tutto
  5. Lanciate il DVD Shrink
  6. Scegliete “Full Disk” e aprite la directory dove avete salvato il Menu con tutto il resto blankato
  7. Scegliete “Custom ratio” e comprimete i menu circa al 60%
  8. Backup non in ISO ma in una directory (se guardate più sopra io ho messo il menu processato nella dir “DVD Shrink”)
  9. Lanciate il Vob Blanker
  10. Caricate il Video_TS che vi ha creato DVD Shrink (quello con i menù compressi)
  11. Clickate il VTS con i menu, scegliete il menu che vi interessa (se è suddiviso Italiano, Inglese,ecc altrimenti…tutto!) e ora viene il bello. Parto sempre dal presupposto che sapete cosa tenere e cosa togliere in base alla mia precedente guida. Ora dovete scegliere le celle da “sostituire” al menu originale. Il concetto è facile. Scegliete il PGC, estraete tutto in un vob per ogni cella (bottone “ExtAll Mult”), fate così per ogni PGC da processare. Se avete fatto giusto dovreste avere nel vostro HD un VOB per ogni CELL che volete rimpiazzare con quella compressa. Quando avete tutti i vostri piccoli VOB…
  12. Lanciate il Vob Blanker
  13. Caricate il Video_TS del DVD originale (o dell’immagine montata)
  14. Entrate nei menu, e “replace” (rimpiazzate) tutte le CELL che volete con quelle compresse dal DVD Shrink che avete estratto con il Vob Blanker. Più o meno dovreste trovarvi in una situazione come quella qui sotto:


  15. Quando avete fatto il tutto, salvate il progetto

Riepilogo Veloce
Vob Blanker: blankiamo tutto, processiamo
DVD Shrink: Full backup dei file creati da Vob Blanker
Vob Blanker: estraiamo ogni singola cella, del menu compresso, in un vob a se stante con “ExtAll Multi”
Vob Blanker: sostituiamo tutte le celle originali con quelle compresse. Salviamo il progetto

 

PASSO 4: Compressione movie, special, multiplexing

4_1 Scegliere gli special

Utilizzando la preview messa a disposizione da Vob Blanker, cercate i VTS, o i PGC dei VTS che volete tenere. Segnateveli su un foglio o sul blocco note di windows. Alla compressione pensiamo poi.

“Blank” tutto (anche il MOVIE)! a parte il MENU e qualche special che volete tenere senza comprimere. Dato un’occhio in alto a destra per vedere quanto spazio avrete a disposizione. Segnatevelo (dovreste avere pochi Mb di spazio occupato). Sottraete 4477 al FINAL e saprete quanto spazio avrete a disposizione per la compressione.

4_2 PGC Demux: Demultiplexiamo

Il nostro scopo sarà demultiplexare le tracce che vogliamo tenere, comprimerle, rimultiplexarle e sostituirle con il Vob Blanker. In questo modo teniamo una certa qualità video e non dobbiamo usare lo scenarist che si impalla sempre.

Demultiplexing : useremo il PGCDemux. A cosa serve? Vi permette di estrarre gli stream elementari dei PGC dei vostri VTS. Questi stream vi serviranno più avanti, per la precisione : l’ .m2v per comprimerlo con il CCE, e gli .ac3 e i .sup per multiplexare il tutto e avere di nuovo il vob come prima.

  1. Lanciate il PGCDemux
  2. Scegliete lo special o il movie da processare nella directory di Input
  3. Scegliete “Title”
  4. Scegliete il PGC da processare. NOTA: dato che poi useremo il DVD2AVI, per i VTS che hanno più di un PGC vi conviene estrarre anche la traccia video, altrimenti se hanno solo una PGC, estraete solo audio e sottotitoli. Qui sotto i due esempi

    VTS con 1 PGC

     

    VTS con più PGC (notate che Demux video stream è attivato)


  5. OK
  6. Eseguite questa operazione per tutti i PGC che avete deciso di tenere e comprimere

    4_3 DVD2AVI: Creiamo i D2V

Se volete un po’ di comodità usate il Gordian Knot, vi farà risparmiare un po’ di tempo, almeno finchè non trovo qualche Gui.

Il nostro scopo, in questa sezione, sarà di creare i d2v da usare con l’avisynth.

  1. Lanciate il Gordian Knot
  2. Nella prima finestra clickate su “Dvd2Avi”
  3. Ora aprite, uno alla volta, i VTS del vostro DVD originale (se avete deciso che hanno un solo PGC e non volevate occupare inutile spazio del vostro hd), oppure per gli m2v creati da PGC Demux se volete processare qualche PGC (non abbiamo creato gli m2v su alcuni VTS perché non ne valeva la pena, ma se avete spazio da buttare e stressare l’hard-disk e vi sembra + comodo nessuno vi vieta di creare gli m2v per ogni VTS,PGC che volete elaborare). Ricordatevi di selezionare su video “iDTC algorithm > 64 bit floating-point” e su audio “output method > disable




  4. Fate partire anche una preview (f5) e information (f6) così che potrete vedere se il video è interlacciato o progressivo e se è in 4:3 o 16:9 (segnatevelo perché vi servirà in fase di compressione)




  5. Salvate il project, sempre in ordine mi raccomando per non far confusione (vi conviene mettere il D2V insieme al m2v, risparmierete un po’ di tempo più avanti)
  6. Ripetete per ogni VTS che volete processare, e createvi i vostri bei d2v (dovete averne uno per ogni m2v o vts che volete processare)

    4_4 Gordian Knot: Creiamo gli AVS (script di Avisynth)

Sulle ali dell’entusiasmo, dobbiamo aprire ogni d2v che ci ha creato il DVD2AVI e fargli creare un AVS per leggerlo con BATCHCCE.

  1. Lanciate il Gordian Knot
  2. Assicuratevi di aver impostato 720x576 in output e PAL (720x576) in input




  3. Click su apri .avi / .d2v


  4. Scegliete uno alla volta i vostri bei D2V, creati prima. Clickate su . Vi apparirà un menù con tante belle opzioni. A noi ce ne interessano solo un paio:

    Resizing: risoluzione finale selezionata
    Resize filter: lasciate com’è
    Noise filter
    : lasciate com’è
    Operazioni field
    : generalmente funziona così. Se state processando il .d2v del movie,dovrebbe essere progressivo,quindi spuntate “nessuno”. In genere, invece, gli special sono tutti interlacciati. Scegliete quindi per gli special (cmq i video che fanno tutte le righette orizzontali) field deinterlace. (Ricordatevi di scaricare l’ultima versione della Dll Decomb e dire al Gordian Knot dove l’avete messa,altrimenti andrete incontro ad inutili problemi)
    Sottotitoli: non ci serve
    Extra
    : FregaCCenc (FoolCCenc) è essenziale per chi ha processore AMD. Viene aggiunta una riga in avisynth che aggiunge un piccola traccia audio vuota in fase di compressione. In questo modo CCE non si pianta

  5. Salvate il vostro .AVS (esaminate bene, mi raccomando, se è interlacciato o progressivo,altrimenti avrete problemi. Vi ricordate prima con il DVD2AVI? Vi avevo detto di segnarvelo. Se lo avete fatto potrete risparmiare un po' di lavoro)
  6. Fate così per ogni D2V che avete

    4_5 Esportiamo i capitoli

Prima di comprimere abbiamo bisogno della lista dei capitoli di ogni vob che stiamo per fare. Perché? Perché così in fase di compressione viene creato un “marker” (chiamiamolo così) che dice al video che li c’è un capitolo. Così quando poi i menù del DVD punteranno…punteranno giusto!

E’ un procedimento facile.

  1. Lanciate il DVD Decrypter
  2. Andate in IFO mode
  3. Clickate con il tasto destro sul PGC da cui volete esportare i capitoli,scegliete “Create Information File” e salvatelo come Cell-CCE




  4. Salvate i capitoli, insieme al vostro .avs .d2v . m2v,ecc,ecc
  5. Ripetete questa operazione per ogni PGC che siete in procinto di comprimere

    4_6 Importiamo il tutto in BatchCCE

Siamo a metà dell’opera! Adesso che abbiamo i nostri bei file .AVS non ci resta che aggiungerli tutti al BatchCCE,impostare qualche opzione e comprimere.

  1. Lanciate il BatchCCE
  2. Click su  “New Job”
  3. Caricate un vostro .AVS
  4. Per tutti i job vale la stessa regola: Template Robshot:Bach, Q factor : 40, Quality :16, Top Field First, Progressive

           
  5. Sarebbe bene che abbiate idea di quanto occupa il movie originale (se volete fare presto aprite il DVD originale con DVD Shrink in re-author mode, importatelo, togliete quello che non vi interessa e guardate quanto occupa solo il film) Fate un semplice calcolo e decidete quanto (in %) volete perdere di spazio. (eg. Se il movie senza stream occupa 3,4 gb, vogliamo comprimerlo al massimo un 90%, farà 3,06 gb). Sulla casella BitRate Min/Max/Avg cambiate il bitrate su AVG. Poi premete Calc in basso a sinistra e vedrete quanto vi occupa il film. Cambiate il BitRate finchè non arrivate allo spazio compresso desiderato. La stessa cosa varrà per gli special, ma io direi che vi potete degnare di perdere anche un 50% o più per gli special. (NOTA: Generalmente si comprime gli special a 1800 media…forse è meglio 2000. Questo vi fa capire che è meglio fare prima tutti i JOB degli special che volete salvare. Per ultimo il film. Fate la sottrazione da 4477 – il Menu, - spazio occupato dagli special+gli stream (potete vederli nelle dir quelli che volete tenere (o con DVD shrink come al solito)) e comprimete il film in base allo spazio rimasto (ricordatevi che anche gli stream occupano spazio)

      
  6. Applichiamo uno standard ora: il bias e la Quantization Matrix

    Regola generale

    Se avete compresso il film ad una media di
    1500 > il bias va a 10
    2000 > il bias va a 20
    3000 > il bias va a 40
    4000 > il bias va a 40

    Se siete sotto i 2000 come Quantization Matrix scegliete Ultra Low Bitrate

        

        
  7. Importiamo i capitoli creati precedentemente con DVD Decrypter


  8. Add Job
  9. Fate questo procedimento per ogni .AVS che avete
  10. Premete il tasto PLAY e andate a farvi un pisolino

    4_7 MUXMAN: Multiplexing

Questa è parte più tediosa, perché la dovrete fare un bel po’ di volte (almeno finchè MPUCoder non mette un CLI), però è molto facile.

  1. Lanciate MUXMAN
  2. Scegliete il file .mpv creato dal CCE
  3. Scegliete la traccia audio o le tracce audio che volete tenere. (se non volete editare troppo l’ifo più avanti vi conviene metterle in ordine come l’originale, applicando delle tracce audio dummy al posto delle originali)
  4. Scegliete la traccia subtitle o le tracce subtitle che volete tenere. (per il momento sono solo 3…quindi scegliete voi) (i tasti : LB sta per Letter Box e Wide per Widescreen. Vanno attivati se il video è in 16:9. Cmq muxman vi avviserà!)
  5. Importantissimo: clicckate in alto a sx su file e “import chapter” e caricate il file di testo che vi ha creato il PGCDemux (non quello del DVD Decrypter mi raccomando). Se non lo fate potreste aver problemi con il Vob Blanker


  6. Se avete fatto tutto giusto dovreste trovarvi circa in questo stato:

  7. Salvate il tutto. Vi verrà creata una struttura intera per DVD completa di tutti i VTS e VideoTS .bup ecc ecc.
  8. Procedete così per tutti i PGC da voi editati. Avanti che abbiamo quasi finito. (Anche per me che è dalle 06.00 che sto scrivendo)

4_8 Vob Blanker: Rimpiazzateli tutti!

  1. Lanciate il Vob Blanker
  2. Aprite il progetto che avete salvato prima
  3. ”Replace” tutti i PGC con i loro corrispondenti compressi
  4. Processate il tutto

    4_9 Ifo Edit: Ultime modifiche

Sicuramente alcune tracce audio e sottotitoli sono stati reindirizzati male, chiaramente perché abbiamo importato dal MUXMAN al VOB BLANKER. Correggiamo velocemente questo errore. Mandate in play il vostro DVD creato e vedete quale audio e quali sottotitoli sono sbagliati rispetto all’originale. Facciamo un esempio per capirci: in Spiderman avevo messo una traccia audio in Italiano (quindi si è messa al posto di quella Inglese) e tre sottotitoli (uno delle traduzioni dei cartelli,uno della traduzione totale e uno con tutte le immagini con le spiegazioni del fumetto(interessante occupa 80mb!) (reindirizzati nelle prime 3 celle, anziche rispettivamente nella 3,4 e 8). Il mio scopo era reindirizzare questi stream, in modo che risultassero giusti. Anche il VTS09 andava re-linkato (aveva la traccia Italiana sull’Inglese..…ma mi sono dimenticato J.)

  1. Lanciate Ifo Edit
  2. Aprite l’IFO corrispondente al vostro VTS da modificare
  3. Clickate sulla voce “VTS_PGCITI” e VTS_PGC_1 (o gli altri se avete da modificare pure quelli)


  4. Scorrete le righe e vedrete “Audio Stream 1 Status” ecc ecc. Guardate il valore di fianco. E’ la posizione in cui deve andare a leggere la traccia. Logicamente noi dovremo copiare quella destinazione nella posizione giusta! Quindi doppio click, ctrl+c, doppio click sulla traccia giusta, ctrl+v. Ripetete per ogni stream audio da cambiare. La stessa cosa vale per gli stream subtitle “Sub-picture Stream 1 Status” ecc ecc
  5. Qui sotto un’esempio dopo l’editazione. Notate come ho messo la stessa traccia audio per ogni stream


  6. Altro esempio per i sottotitoli. Notate come lo stream 3 e 5 siano uguali. Ho fatto la stessa cosa per l’1,2,3,5,6,7, così da avere solo la traduzione dei cartelli per tutte quelle tracce, e le altre le ho linkate al loro posto





  7. Salvate l’IFO (fate anche un copia di Backup,non si sa mai.)
  8. Provate il DVD

    4_9b Ifo Edit e compatibilità

Premessa : Questa operazione potrebbe non essere necessaria, ma piuttosto che ritrovarsi con un DVD che funziona solo su alcuni lettori è sempre meglio farla.

  1. aprite Ifo Edit
  2. aprite il file VIDEO_TS.ifo che vi ha creato il Vob Blanker
  3. premete GET VTS SECTOR

 

PASSO 5: ImgTool Classic

Premessa: Potete anche masterizzare il DVD (dato che sono tutti VOB e non un'immagine) direttamente con programmi come NERO, ma io preferisco così!

  1. aprite ImgTool
  2. create due directory, una Audio_TS e una VIDEO_TS nella directory "final work" che vi ha creato Vob Blanker e spostate tutto dentro la directory VIDEO_TS . *PASSO ESSENZIALE*
  3. scegliete la directory, ditegli dove salvarla, date un nome al DVD, cliccate su IMAGE



PASSO 6: Masterizzazione Finale

  1. aprite DVD Decrypter
  2. inserite un DVD vuoto
  3. scegliete MODE ISO-WRITE
  4. cercate l'immagine creata dall'Imgtool
  5. Masterizzate il DVD

 

Ringraziamenti : DOOM9 per tutte le guide e i programmi che vi si possono trovare. JSOTO per aver fatto il VobBlanker. NeY GeN e Socket:siete grandi!. Tutti voi che avrete imparato qualcosa da questa guida. Scrivetemi se volete aggiornamenti che mi sono dimenticato.

 

Documento creato da M@ST3R F0X il 29 gennaio 2005
Editato da babaz il 30 gennaio 2005