Setup di Base

Innanzitutto settiamo correttamente il VFAPI Converter. Dopo aver estratto tutto ti troverai 2 sottodirectories: Codec e Reader. La directory Reader contiene l'applicazione vera e propria (VFAPIConv-EN.exe) che devi avviare quando nella guida è scritto di aprire il VFAPI Converter. La directory Codec contiene i files di Setup. Fai doppio click sul file vfipset.bat e rispondi sì se ti viene chiesto qualcosa.

Un'informazioncina di cultura base. VFAPI lavora come un normale codec di compressione tipo VirtualDub. Lo puoi vedere tra la lista dei codec nel VirtualDub but ma non puoi usarlo. Una volta installato il codec puoi aprire i file progetto di DVD2AVI, AviUtl e TMPG con il VFAPI Converter (il nome completo dell'applicazione è VFAPI Reader Codec che è piuttosto labirintico) e convertirli in un file pseudo-AVI. Questo AVI può essere letto da qualunque applicazione di encoding.

 

 

 

Infine fai doppio click il file proxyoff.reg file nella sottodirectory aviproxy del Nandub e rispondi sì alle domande che appariranno. E' solo un'operazione di precauzione dato che molta gente non si ricorda se ha attivao questo proxy oppure no.

 

>> INDIETRO